Vincent Van Gogh -L’ultimo lavoro prima di lasciare Parigi. Il pittore si rappresenta triste e pensoso, ma nel pieno esercizio del mestiere con il quale si identifica è in evidenza la modernità della sua pittura, con l’uso di colori non mescolati e il caratteristico accostamento dei complementari arancio e blu. Autoritratto con tavolozza, colori e pennelli del 1887, l’opera si trova al Van Gogh Museum di Amsterdam.