Il pittore veronese del 1800 Carlo Canella dipinse a olio su tela questa opera che rappresenta un momento di vita famigliare in una cucina di quell’epoca. La scena colpisce per la moltitudine di oggetti dipinti con maestria evidenziando  tutti i particolari.