“La disintegrazione della persistenza della memoria” o “The disintegration” è stata realizzata da Dalì nel 1952 e attualmente è conservata al Salvador Dalì Museo, St. Petersburg in Florida. Vediamo un’evidente connessione con un altro dipinto di Dalì: “La persistenza della memoria”. Qui l’artista rielabora, “disintegra” ciò che aveva già realizzato nell’altra opera.